Questo sito utilizza cookies per offrirti un servizio migliore. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra cookie policy.

  NuAge - Servizi Cloud
 
 
 
SmartMachine
 

Le SmartMachine sono server e appliance virtuali che garantiscono un alto rapporto prezzo/prestazioni e scalabilità.

 

   

 

Categoria

Infrastruttura

Area funzionale

Virtual Machine / virtual appliance

Sistema operativo

Windows, Linux o SmartOS

Licensing

Per server virtuale

Powered by

 

 

High-Performance Cloud Infrastructure


Il Cloud basato su Joyent consente di sviluppare, eseguire e scalare applicazioni di alta qualità e resilienza. Alcune delle più esigenti applicazioni dei settori media, gaming e mobile a livello mondiale utilizzano la tecnologia Joyent. Costruito espressamente per le applicazioni più intensive in termini di utenti / clienti, il Cloud basato su Joyent è progettato per fornire performance eccezionali, visibilità end-to-end sulla soluzione e miglior ritorno economico sull'investimento. Joyent supporta un'ampia gamma di pacchetti software di infrastruttura per iniziare ad operare facilmente e rapidamente.

 

 

Le caratteristiche della tecnologia Cloud di Joyent

 

Scalabilità. Le applicazioni devono poter far fronte ad una richiesta di risorse dinamica. La tecnologia Smart di Joyent fornisce una scalabilità verticale istantanea per gestire picchi di traffico inattesi (o pianificati)*, così come garantisce la crescita orizzontale delle applicazioni nel tempo. Joyent ha permesso a molte applicazioni di crescere da pre-beta a milioni di utenti senza alcuna interruzione.

Performance. La tecnologia Joyent attinge alle risorse sottoutilizzate (RAM, CPU, Network) per fornire le migliori prestazioni della categoria. Joyent fa registrare in modo consistente prestazioni da 3 a 20 volte superiori rispetto ai concorrenti in in benchmark multipiattaforma.

Utilizzo delle risorse. Le applicazioni che girano sulla tecnologia Joyent usano regolarmente oltre il 70% delle capacità hardware potenziali, rispetto al 6% o meno dei tradizionali sistemi virtualizzati o hardware + sistema operativo. Le funzioni di CPU bursting (utilizzo temporaneo di più cicli CPU di quelli allocati per la Virtual Machine), di resource pooling riducono la necessità di allocare più risorse del necessario.

Application Virtualization. Joyent riconosce che il cloud riguarda il software e investe i suoi sforzi nel rendere le applicazioni migliori su Joyent rispetto ad altri ambienti. Altre aziende che fanno Cloud cercano di replicare l'hardware nel software; questo significa solo trasferire i problemi esistenti nel cloud.

Sicurezza. La tecnologia Joyent è costruita da zero per fornire un perfetto isolamento di applicazioni e aziende in un ambiente multi-tenant

 

Alcune capacità chiave del Cloud Joyent

 

CPU Bursting Scalabilità dinamica in tempo reale fino al 400%. Scala verticalmente la l'utilizzo di cicli della CPU e di memoria in caso di picchi di carico (inattesi o programmati) senza nessun intervento da parte dell'utente (solo SmartOS)
Create nuove macchine virtuali in meno di 15 secondi Il più veloce provisioning tra i sistemi cloud con SmartOS o utilizzando KVM per macchine virtuali Linux e Windows
Ridimensionate le applicazioni 'al volo' Consente agli utenti di ridimensionare permanentemente le applicazioni di produzione sumacchine virtuali SmartOS senza reboot o fermi macchina
Integrità dei dati del 100% ZFS effettua un checksum sull'intero stack applicativo per default, in modo da prevenire il deterioramento dei dati (per Linux, Windows e SmartOS)
Capacità analitiche del cloud Strumenti di analisi incorporati. Visualizzazione in tempo reale delle latenze. Analisi 'Point-and-click' delle cause originanti
Zones Security Sicurezza avanzata per evitare che altri utenti impattino o accedano le vostre macchine virtuali
Ampio suporto di sistemi operativi SmartOS, Windows, CentOS, Ubuntu, Fedora, Debian
Storage Locale, con alta disponibilità. NFS nello stesso data center

 

Soluzione PaaS: Joyent SmartPlatform

 

La SmartPlatform open source di Joyent  fornisce un singola piattoforma unificata per lo sviluppo di applicazioni web scalabile all'infinito. Questa piattaforma astrae totalmente la complessità di un moderno data center, utilizzando  Joyent SmartDataCenter per gestire "dietro le quinte" specifiche topologie relative all'hardware e e alla rete, cosicché gli sviluppatori possono ottenere massima produttività, un'efficiente utilizzo delle risorse e le migliori performance applicative della categoria. E' sufficiente scrivere il codice, dispiegare l'applicazione e scalarla secondo necessità, indipendentemente dall'infrastruttura. Scalabilità e flessibilità sono incorporate nella piattaforma.

 

Macchine Virtuali: SmartOS, Linux e Windows

 

Le SmartMachine Joyent (SmartOS) differiscono dalle altre architetture di macchine virtuali fornendo virtualizzazione a livello applicativo piuttosto che virtualizzazione dell'hardware. Inoltre presentano l'applicazione ospite con accesso a un pool di risorse astratte piuttosto che controllare una risorsa virtuale originalmente suddivisa. La SmartMachine è trasparente al sistema operativo sottostante Joyent SmartOS. Eseguendo Joyent SmartOS, le SmartMachine forniscono migliori performance, un utilizzo ottimizzato dell'hardware e semplificano la gestione attraverso SmartDataCenter.

Joyent offre un ambiente cloud stabile, altamente performante e sicuro per progettare e mettere in produzione applicazioni basate su Linux.  Le istanze Linux su Joyent includono capacità di integrazione e interoperabilita con gli strumenti e le tecnologie Joyent più avanzate.
Sono infine disponibili macchine virtuali Windows che offrono prestazioni al top della categoria nel mondo Cloud.

 

Le macchine virtuali Joyent sono progettate per moderne applicazioni real-time, come ad esempio:

  • Progetti High-performance computing (HPC)
  • Estensione di applicazioni dipartimentali in-house
  • Svilupo di applicazioni mobili
  • Applicazioni node.js (server side javascript)
  • E-Commerce
  • Entertainment, media & gaming
  • ...

 

Management: Joyent SmartDataCenter

 

Joyent SmartDataCenter gestisce l'insieme di SmartMachines per assicurare un ottimale utilizzo delle risorse. Attraverso una capacità di controllo delle risorse di calcolo, storage e rete certificato per scalare decine di migliaia di SmartMachines, SmartDataCenter fa sì che il data center lavori come un singolo computer.

 

Piattaforme e ambienti supportati

 

Linguaggi di sviluppo: Application Servers: Sistemi operativi Database:
  • C
  • C++
  • Erlang
  • Java
  • Node.js
  • PHP
  • Python
  • Ruby
  • Apache
  • Glasssh
  • NGINX
  • TomCat
  • Linux
  • Unix
  • Windows
  • Cassandra
  • CouchDB
  • Hadoop
  • MongoDB
  • MySQL
  • Oracle
  • Percona
  • PostgreSQL
  • Riak

 

 

Tipologia e dimensione delle macchine virtuali

 

Server virtuali MS-Windows®

   
 Smart Machine - Windows (M) 1 CPU virtuale, 4 GB RAM, 120 GB storage
 Smart Machine - Windows (L) 2 CPU virtuali, 8 GB RAM, 240 GB storage
 Smart Machine - Windows (L+) 3 CPU virtuali, 16 GB RAM, 480 GB storage
 Smart Machine - Windows (XL) 4 CPU virtuali, 32GB RAM, 760 GB storage
   

Server virtuali SmartOS / Linux

   
 Smart Machine -Linux/SmartOS (S) 1 CPU virtuale, 1 GB RAM, 30 GB storage
 Smart Machine -Linux/SmartOS (M) 1 CPU virtuale, 2 GB RAM, 60 GB storage
 Smart Machine -Linux/SmartOS (M+) 1 CPU virtuale, 4 GB RAM, 120 GB storage
 Smart Machine -Linux/SmartOS (L) 2 CPU virtuali, 8 GB RAM, 240 GB storage
 Smart Machine -Linux/SmartOS (L+) 3 CPU virtuale, 16 GB RAM, 480 GB storage
 Smart Machine -Linux/SmartOS (XL) 4 CPU virtuale, 32 GB RAM, 760 GB storage
 Smart Machine -Linux/SmartOS (XXL) 8 CPU virtuale, 48 GB RAM, 1 TB storage
 

In Primo Piano

 

Nuage presenta il servizio di cloud storage basato sulla piattaforma object storage di Cloudian™  
Leggi la notizia

Cloud Focus